catimage news Ricette

Crespelle con cavolfiore, prosciutto e besciamella ai funghi

Informazioni

Difficoltà: Media

Tempo di preparazione: 30 minuti

Dosi per: 4 persone

Tempo di cottura: 15 minuti

Costo: 1,10 a porzione

Ingredienti

PER LE CRESPELLE:
500 ml latte

175 gr farina 00
n.3 uova
un pizzico di sale
q.b. pepe nero
burro per la padella

 

PER IL RIPIENO:
500 ml latte
50 gr burro + una noce per il cavolfiore
40 gr farina 00
200 gr fontina
100 gr parmigiano
n.12 fette prosciutto cotto
30 gr funghi secchi
n.1 cavolfiore piccolo
q.b. olio extra vergine di oliva
q.b. sale e pepe nero 

Preparazione

Per prima cosa cuocere in abbondante acqua calda il cavolfiore precedentemente pulito: scolarlo e lasciarlo da parte.
Preparare le crespelle: in un recipiente sbattere le uova, unire la farina, il sale e il pepe e iniziare a mescolare.
Subito dopo aggiungere lentamente il latte lavorando di continuo in modo che non si creino grumi: si deve ottenere una pastella liscia e omogenea.
Scaldare una padella antiderente o una per crepes e aggiungere pochissimo burro: con un mestolo versare un po' di liquido e creare le crespelle che dovranno essere piuttosto sottili.
Cuocere circa 1 minuto per parte: lasciare da parte una volta cucinate tutte le crespelle.
Accendere il forno a 190°.
Ammollare in acqua calda i funghi secchi.
Preparare la besciamella: in un pentolino far fondere il burro e versarci subito dopo la farina mescolando con una piccola frusta in modo da creare la base della besciamella.
Aggiungere piano piano il latte mescolando di continuo per evitare la formazione di grumi: aggiungere i due formaggi grattugiati ricordando di lasciare da parte poco parmigiano per ricoprire la superficie prima di infornare.
Salare e pepare la besciamella e lasciare da parte.
Frullare i funghi secchi strizzati aggiungendo un cucchiaio di olio e un po' della loro acqua in modo da ottenere una crema densa ma non troppo spessa: aggiungerla alla besciamella.
In una padella antiaderente fare fondere una noce di burro e cuocere il cavolfiore ridotto a pezzetti abbastanza piccoli: rosolarlo un po', salarlo e spegnere il fuoco.
Preparare le crespelle: sul fondo di una teglia versare poca besciamella in modo da sporcare la superficie.
Prendere una per una le crespelle e farcirle con il prosciutto cotto, un cucchiaio abbondante di besciamella e un po' di cavolfiore saltato in padella: piegare a metà la crespella e poi ancora a metà in modo da ottenere dei doppi triangolini e sistemarli sulla teglia.
Procedere cosi finendo tutte le crespelle: versare sopra la besciamella rimanente, qualche pezzetto di cavolfiore, il parmigiano rimasto e infornare per cuocere 15 minuti circa.