Pasta con ricotta di capra, cime di rapa e polvere di noci 

Informazioni

Tempo di preparazione: 15'

Tempo di cottura: 30'

Dosi per 4 persone

Costo: 0,80 euro a porzione

Facile

Ingredienti

500 g pasta corta
1,5 kg cime di rapa
n.1 spicchio di aglio in camicia
250 g ricotta di capra
80 g polvere di noci
q.b. parmigiano reggiano
q.b. olio extra vergine di oliva
q.b. sale e pepe nero

400 g sedanini di farina di lenticchie rosse
n. 6 porri
q.b. parmigiano
q.b. olio extra vergine di oliva
q.b. sale e pepe nero


Preparazione

Per prima cosa pulire le cime di rapa ed eliminare completamente le parti più dure: tagliare a listarelle.
Tritare finemente le noci in modo tale da ottenere una polvere fine.

In una padella antiaderente scaldare tre cucchiai di olio con lo spicchio di aglio e dopo che l'olio si è insaporito bene aggiungere le cime di rapa.

 

Cuocere a fiamma media per 15 minuti aggiungendo solo dopo circa 8 minuti poca acqua calda, poco per volta in modo che le cime si ammorbidiscano leggermente senza bollire.
Scaldare l'acqua per la pasta e procedere con la cottura seguendo le indicazioni di tempo riportate sulla confezione.

 

Una volta che la pasta è al dente, scaldare nuovamente la padella con le cime di rapa ormai cotte, aggiungere la ricotta, il parmigiano (non troppo), il sale e il pepe, eliminare l'aglio e con l'aggiunta di un po' di acqua di cottura della pasta stemperare il condimento.

 

Versare la pasta cotta, spadellare qualche minuto e servire aggiungendo solo all'ultimo la polvere di noci.


Galleria fotografica

Condividi