Hamburger veggie di barbabietola e riso 

 
  Difficoltà: Facile
 
Tempo di preparazione: 20 minuti
 
Tempo di cottura: 12 minuti
 
Dosi per 4 (hamburger) persone
 
Costo: 0,60 euro a porzione
 
Ingredienti

250 gr barbabietole rosse bollite o al forno
200 gr riso
n.2 uova
1/2 arancia per succo
n.1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
q.b. sale e pepe nero

 
Preparazione

Per prima cosa mettere l'acqua a bollire per la cottura del riso che dovrà essere normale (non troppo al dente): ricordarsi di salare leggermente l'acqua prima di versare il riso.
Una volta cotto, scolarlo bene e sistemarlo in una ciotola.
Nel frattempo pelare le barbabietole e passarle al mixer per ottenere una crema grossolana con ancora alcuni pezzetti interi di barbabietola: eliminare tutto il liquido in eccesso.
Condire con sale, abbondante pepe, il succo di mezza arancia e le due uova: aggiungere il riso perfettamente scolato.
Mescolare il tutto in modo tale che diventi un composto abbastanza asciutto (se dovesse risultare troppo disgregato aggiungere pochissima farina).
Scaldare una padella antiaderente con un cucchiaio di olio. Formare delicatamente 4 hamburger piuttosto spessi e compatti e procedere con la loro cottura che deve avvenire a fiamma dolce e deve durare circa 6 minuti per parte.
Avere cura di toccare e girare molto delicatamente gli hamburger perché potrebbero sfaldarsi leggermente: in questo caso basterà ricompattarli con una palettina da cucina.
Servire caldi senza nulla o accompagnati da pane per hamburger, insalata e crema di formaggio a piacere.